Libri Novità in circolazione Guida ai titoli 14 dicembre

Con Deaglio, Sgarbi e Daverio l’attenzione è tutta sull’Italia, sia politica sia culturale, senza tralasciare temi psicologici e sociali sviluppati da Crepet e qualche consiglio in cucina in vista delle feste

Paolo CrepetLibri Novità  Il coraggio (Mondadori, 18,50€, 167 pagine): il coraggio, questa straordinaria forza, nel tempo è cambiato ed ha cambiato le nostre vite, e se anni fa per comunicare era necessario esporsi, farlo di persona, oggi con la tecnologia alcune dinamiche relazionali si sono adeguate ad urgenze sociali, senza prevedere come invece bisogna avere il coraggio di educare, di ricominciare, di dire di no, di scrivere, di immaginare. E la forma di coraggio più ambiziosa sarà quella di pensare e progettare noi stessi un nuovo mondo, all’interno del quale possano avere valore i nostri desideri e i nostri sogni.

Enrico Deaglio Patria 1967-1977 (Feltrinelli, 22€, 640 pagine): dopo i suoi bestseller che approfondivano gli intrecci, la politica, e la cultura e la società dell’Italia, l’autore con questo libro offre una dettagliata panoramica su questo decennio in particolare, vissuto in prima persona, con un’economia italiana che girava a mille mentre nascevano i primi movimenti sociali e si respirava l’aria di ciò che saranno poi gli anni di piombo, sullo sfondo un festival di Sanremo, i jeans e la controcultura giovanile, Valle Giulia e la strage di piazza Fontana.

Philippe Daverio Finalmente ora ho capito l’’Italia (Mondadori Electa, 29€, 338 pagine): l’autore ci offre un particolare punto di vista dell’Italia e degli italiani di oggi, passando tra la nostra storia, l’arte e le nostre caratteristiche peculiari, ci si addentra nelle lotte tra Guelfi e Ghibellini, nelle relazioni col Papato, da sud a nord, un viaggio ricco di inediti spunti che sorprenderanno il lettore.

Roberto Ongaro Il vento nelle mani (Pendragon, 15€, 278 pagine): è una storia d’amore matura, profonda, fatta di una quotidianità che viene a costruirsi giorno dopo giorno; Marco e Anna, reduci dai rispettivi matrimoni, trovano l’uno nell’altra la via per viaggiare verso un nuovo spazio, che ora non più sconosciuto, ma che diventerà loro.

Vittorio Sgarbi Dal mito alla favola bella. Da Canaletto a Boldini. Il tesoro d’Italia. 5. (La Nave di Teseo, 25€, 420 pagine): il rigoroso percorso del critico d’arte per ricostruire la storia e la geografia dell’Italia continua in questo volume partendo da Venezia; gli inizi di Tiepolo, Canaletto e Canova, con la storia che poi prosegue a sud, tra Roma e Napoli, risalendo la Toscana e l’Emilia, dalla metà del Settecento ai primi del Novecento, alla scoperta di artisti meno noti e altri di fama internazionale.

Anna Sarfatti La Costituzione spiegata ai bambini (Mondadori, 12€, 56 pagine, età di lettura 8 anni): libertà, uguaglianza, pace, giustizia, dignità e lavoro, ecco come giocare e spiegare ai più piccoli i nostri diritti e doveri per farli diventare cittadini responsabili.

Antonella Clerici La mia vita in cucina (Rai Eri, 18€, 319 pagine): i libri di cucina sono un must e quest’anno c’è anche questo ricettario per tutte le occasioni, per serate di festa o situazioni di emergenza, insieme alle ricette ci sono molti momenti di aneddoti e racconti di vita privata e pubblica, per un ricettario completo per tutti i gusti.