Canzoni di Natale I big tornano a sfidarsi tra Jingle Bells e dintorni

Così ce le suonano per le feste: Mariah Carey, Laura Pausini, Beatles, De Sica, Sergio Sylvestre, Fabrizo Bosso ecc

Canzoni di Natale Belle voci, canzoni di Natale della tradizione, arrangiamenti più o meno rinnovati, confezioni ammiccanti e l’album per le feste è servito. Non c’è anno che in occasione del Natale , i big non tornino sul mercato con nuove interpretazioni (o ristampe) dei classici natalizi. E tra una Silent Night e una Jingle Bells, anche in questo 2017 l’obbligo è assolto. Sono ormai trascorsi 23 anni da quando Mariah Carey usciva con l’album “ Merry Christmas ” per l’etichetta Columbia.

Una compilation di canzoni di Natale della tradizione con alcuni inediti, trainato ad un successo stratosferico da ” All I Want For Christmas Is You “, un brano ormai diventato un classico della colonna sonora natalizia, hit natalizia più venduta nella storia, assieme all’album che ha superato i 15 milioni di copie vendute nel mondo.

E a volte tornano, la canzone “ All I Want For Christmas Is You ” è ora diventata un film d’animazione la cui colonna sonora, curata dalla stessa Carey, è diventata un album: ” All I Want For Christmas Is You Original Soundtrack “.

Per i “ beatlomani ” è un’imperdibile il cofanetto di vinili, in uscita il 15 dicembre,  The Christmas Records, con le registrazioni che i Beatles dedicarono ai fan club dal Natale 1963 al Natale 1969. Era consuetudine del quartetto di Liverpool inviare ad ogni iscritto dei fan club delle registrazioni in flexi disc con gli auguri natalizi. Registrazioni di canzoni di Natale che oggi sono state recuperate e riproposte. Per ognuno dei 7 dischi, la copertina originale e un libretto con le informazioni sulla registrazione e la riproduzione fedele della lettera originariamente allegata al messaggio. Insomma, una vera chicca da appassionati.

Canzoni di Natale L’Italia

Un salto al Natale di casa nostra con Laura Pausini e il suo ” Laura Xmas Deluxe “, riproposizione, ma in versione swing dell’album uscito per le festività del 2016. La Laura nostrana propone i classici natalizi in italiano, inglese e spagnolo a simboleggiare l’universalità della festa più attesa dell’anno.

Restiamo in Italia con ” Merry Christian “, l’album, del quale esiste anche una versione in vinile, con cui Christian De Sica ha voluto gratificare la sua grande vena musicale. Anche in questo caso, la proposta sono i grandi classici di canzoni di Natale , interpretate nello stile più consono all’attore: quello dei crooner americani. Classici e ancora classici anche per l’intensa vocalità di Sergio Sylvestre. Il vincitore della quindicesima edizione del talent show Amici, ne ha scelti undici per ” Big Christmas “, uscito nelle settimane scorse per Sony Music.

Per il titolo prende in prestito un sempreverde celebrato dalla voce di SinatraA Merry Little Christmas ” una rediviva Paola Iezzi (la Paola che era in coppia con Chiara), oggi anche dj, che attraverso dieci brani si muove nel tempo e nello spazio regalando in chiave essenziale e raffinata brani di tradizione diversa, dalla ballata celtica al pop di George Michael e della sua “ Last Christmas ”.

Canzoni di Natale E il Jazz

Per palati fini, Natale a suon di Jazz col “ Merry Christmas Baby ” del Fabrizio Bosso Quartet (Warner Music). Per il quartetto formato da straordinari interpreti della scena jazz una serie di classici di canzoni di Natale ri-arrangiate. Altra rivisitazione la propone Giuliano Palma in “ Happy Christmas ”. L’ex cantante dei Casino Royale e dei Bluebeaters ha arrangiato in chiave ska alcuni dei brani natalizi più famosi aggiungendo un pizzico di sana allegria, a canzoni normalmente poco ritmate.

Per finire torniamo ad un nome internazionale, quello di Gwen Stefani, il suo ” You Make It Feel Like Christmas ” è stato tra i primi album natalizi ad uscire (addirittura il 6 ottobre) per queste festività 2017. Cosa aggiungere, neanche a dirlo si parla di grandi classici reinterpretati.