Festival del cinema di Berlino Aprirà Isle of Dogs di Wes Anderson

L’ultima fatica in stop motion del regista americano sarà il film di apertura della Berlinale

BerlinoPrenderà il via il prossimo 15 febbraio 2018 la 68esima edizione del Festival del cinema di Berlino , detta anche Berlinale, e nonostante manchi ancora così tanto tempo a quella fatidica data, abbiamo già un film di apertura dell’evento. Sarà Isle of Dogs di Wes Anderson a illuminare per primo la sala del Berlinale Palast in quella che sarà una prima internazionale molto attesa da tutti gli appassionati di cinema e naturalmente del regista.

Isle of dogs è stato girato tutto in stop motion, quella tecnica di animazione chiamata anche A passo uno, nella quale si muovo degli oggetti inanimati e si scatta una foto ad ogni movimento, montandoli poi tutti insieme e creando così i fotogrammi e il movimento. Non è la prima volta del regista che ci aveva già regalato lo spassosissimo Fantastic Mr. Fox.

Isle of dogs (L’isola dei cani) sarà ambientato in un futuro ipotetico, nel 2037 per la precisione, dove tutti i cani del Giappone sono stati messi in quarantena su un’isola di rifiuti a seguito della “influenza canina”. Cinque cani, stufi della loro decadente esistenza segregati dal mondo, incontrano un ragazzino, Atari Kobayashi, che giunge sull’isola per ritrovare il suo cane Spots. Atari riceve l’aiuto dei cani, che decideranno di proteggerlo dalle autorità giapponesi che lo vogliono riportare indietro.

Nel cast, o meglio, i cani avranno le voci di attori amici del regista e che vediamo spesso nei suoi film ma anche alcune new entry come Bryan Cranston, Koyu Rankin, Edward Norton, Liev Schreiber, Bill Murray, Bob Balaban, Jeff Goldblum, Scarlett Johansson, Kunichi Nomura, Tilda Swinton, Ken Watanabe, Akira Ito, Greta Gerwig, Akira Takayama, Frances McDormand, F. Murray Abraham, Courtney B. Vance, Yojiro Noda, Fisher Stevens, Mari Natsuki, Nijiro Murakami, Yoko Ono, Harvey Keitel e Frank Wood.

Nell’annunciare il film, il presidente della Berlinale, Dieter Kosslick, ha detto “Sono onorato che Wes Anderson darà l’avvio al festival ancora una volta. Isle of dogs sarà il primo film di animazione ad aprire questo festival. Un film che saprà catturare i cuori del pubblico grazie allo charm di Anderson“.

Per Wes Anderson è infatti la quarta volta che partecipa alla Berlinale dopo I Tenembaum, Le avventure acquatiche di Steve Zissou e Grand Budapest Hotel che aprì il festival 4 anni fa dove vince l’Orso d’argento.

Isle of dogs uscirà nei cinema americani il 23 marzo e in tutto il mondo ad Aprile.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .