Jovanotti a Speciale Tg1 su Rai1

Con Vincenzo Mollica si parlerà di “ Oh, vita! “ e di “ Sbam ”

Jovanotti A 51 anni, 30 anni dopo l’esordio, Lorenzo Jovanotti si sente di nuovo come se avesse cominciato da zero, con la musica tornata al centro della sua vita, e come se quello appena uscito fosse il suo primo disco. A Speciale Tg1 , con Vincenzo Mollica un viaggio nell’universo di Lorenzo Jovanotti che parla del “mistero” delle canzoni, della loro forza e potenza, dell’emozione pura che ne costituisce l’essenza.

Le canzoni sono per Jovanotti opera d’arte popolare e al tempo stesso richiamano – almeno nel suo caso, dice, – più che la letteratura, il fumetto, altra passione della sua vita. Non a caso con il nuovo disco, “ Oh, vita! ”, è uscito anche un libro a fumetti, “ Sbam ”, oltre che un film.

La collaborazione con Rick Rubin

Tre esperienze nate in collaborazione con Rick Rubin, il grande produttore americano che ha portato il rap dall’underground a scalare le classifiche musicali, compagno di viaggio di Jovanotti nella sua ultima avventura.

Le parole

E poi le parole che animano le sue canzoni: vita, morte, speranza, amore, libertà, in quello che il musicista definisce il “suo primo album da adulto”, attraversato dal senso della perdita, per la prima volta nel ruolo di padre e non più figlio. L’appuntamento con ” Speciale Tg1 ” è per questa notte alle 24.05 su Rai1.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .