Massimo Giletti Tutto pronto per Non è l’Arena

Quello di Giletti su La7 sarà un debutto atteso da molti telespettatori

Massimo GilettiIl percorso promozionale che sta effettuando Massimo Giletti per la partenza del suo nuovo programma su La7, Non è l’Arena, è dei migliori. Dopo Piazza Pulita, Otto e mezzo e quant’altro sulla rete di Urbano Cairo, nella serata di domani sarà ospite di Maria De Filippi nel programma di Canale 5 Tú sí que vales. Una ospitata quest’ultima proprio alla vigilia del debutto e che darà la possibilità a Massimo Giletti di rivolgere il proprio invito alla visione del suo programma ad una grande fetta di pubblico televisivo.

Naturalmente Massimo Giletti non dispone di un grande budget promozionale per lanciare il suo Non è l’Arena, ma la sua tenacia e la grande stima che gode da parte dei suoi colleghi di lavoro che lo hanno ospitato lo ha portato ad abbassare il gap nei confronti del programma concorrente diretto : Che Tempo Che Fa di Fabio Fazio.

Già, quel Fabio Fazio che dopo lo spostamento di rete, da Rai3 a Rai1, sta verificando che il telespettatore della rete ammiraglia della Televisione di Stato differisce di molto da quella su cui aveva albergato finora. Due conduttori che si sfideranno su nuove dimore televisive, due conduttori che hanno una indiscussa professionalità alle proprie spalle. Ciò che avvantaggerà Massimo Giletti rispetto a Fabio Fazio sarà quella voglia di riscatto che ha già manifestato in tutte le sue dichiarazioni.

Come sta Fabio Fazio 

Fabio Fazio, dalla sua, non sta attraversando un periodo felice di ascolti televisivi. Contro la sua figura  naturalmente le polemiche estive relative al suo attuale compenso ridiscusso in fase di avvicendamento di rete. Ci sarebbero anche molte cose da dire sulla qualità del suo programma e dei suoi interventi che hanno fatto calare il livello di valore che ha sempre contraddistinto Che Tempo Che Fa.

Massimo Giletti sembra aver colto al volo tutto questo spostando il tiro di concorrenza originariamente identificato nella prima serata del mercoledì. Un botta e risposta che ha indotto Fabio Fazio, e naturalmente la Rai, ad aumentare i promo della trasmissione e partire alla ricerca di ospiti un po’ più interessanti da seguire. Un budget di disponibilità differente glielo può permettere.

La sua squadra

Di contro ci sarà un Massimo Giletti che lavorerà molto di squadra con servizi ed argomenti che possano solleticare in modo deciso l’opinione pubblica e i media.

E questa sarà la reale differenza dei due contenitori. Fabio Fazio giocherà il tutto sulla sua figura mentre Massimo Giletti punterà decisamente sui contenuti. Chi farà la differenza lo sapremo tra due giorni. Nel frattempo sentiremo il polso della situazione nel corso del programma di Maria De Filippi direttamente da Giletti.