Kevin Spacey Si sono gay ma non ricordo di aver molestato nessuno

L’attore ha fatto coming out in seguito a una accusa di molestia avvenuta 30 anni fa ai danni di un minore

kevin spaceyKevin Spacey alla fine ha fatto coming out. I sospetti c’erano da tempo, le voci erano maligne e continue. Mai con una compagna fissa o possibili flirt, sempre a braccetto della mamma, soprattutto a eventi importanti come gli Oscar o i Golden Globe. Il suo personaggio, quello del presidente Frank Underwood, in House of Cards, ambiguo, con una certa predilezione per il sesso maschile, non aveva fatto altro che aumentare i dubbi. Eppure Kevin Spacey non aveva mai detto nulla sulle sue preferenze sessuali, come è giusto che sia, essendo una cosa intima e privata e di cui a noi poco deve interessare. Non è di certo il suo gusto sessuale che ne inficia la prova o lo fa performare peggio sul set.

Twitter 

Ieri su Twitter, con un lungo post, ha rivelato di essere gay. Purtroppo lo ha dovuto fare a causa di una accusa di molestia sessuale. L’attore Anthony Rapp lo aveva accusato di molestia durante un party nel 1986, quando aveva appena 14 anni. Kevin Spacey  si è scusato e ha specificato chw si tratta di una “scusa sincera per un comportamento profondamente inappropriato mentre ero ubriaco“.  Rapp ha raccontato che l’allora 26enne Spacey lo invitò in un nightclub, nonostante fosse minorenne.

Dopodichè lo portò nella sua casa a Manhattan, dove la festa stava continuando, e una volta che tutti gli ospiti se n’erano andati, cerco di portarlo nella sua camera da letto. Rapp lo spinse via e la cosa finì li. Adesso vorrei capire dove sta la molestia, dato che a parte l’ubriachezza di Spacey, ma ne parleremo ancora.

Kevin Spacey è sempre stato molto riservato riguardo alla sua vita privata, nonostante in un ambiente piuttosto ristretto come quello dei grandi di Hollywood tutti sapessero. In svariate interviste, incalzato, aveva sempre negato, arrivando a scherzare sulla questione: “Smettetela di chiedermi se sono gay, questo è bullismo“.

kevin spaceyNel suo post Kevin Spacey ha scritto di non ricordare quella serata “Ma se davvero mi sono comportato come dice lui, gli faccio le mie più sincere scuse”, per poi rivelare apertamente la sua omosessualità “Questa storia mi stimola a raccontare di più sulla mia persona. Nella mia vita ho avuto relazioni sia con donne sia con uomini. Ho amato e avuto incontri romantici con diversi uomini nel corso della mia vita e ora ho deciso di vivere da uomo gay. Voglio affrontare la cosa onestamente e apertamente”.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .