Berlusconi teme il prossimo film di Paolo Sorrentino

Spero che non sia una aggressione politica e nei miei confronti Ha detto l’ex premier

berlusconiSilvio Berlusconi non ci sta! E tornato in vita, pardon, in auge dopo cure dimagranti, tiraggi e ristrutturazione, è pronto a ridare battaglia a tutti in politica e non. Mentre scalda i motori per le elezioni, a cui non potrà candidarsi ma sembra averlo dimenticato e con lui il suo partito e elettorato, parla per la prima volta del prossimo progetto di Paolo Sorrentino, “Loro“, un film il cui protagonista sarà proprio il cavaliere.

Erano attese le sue parole, in quanto un grande film sulla sua misteriosa, discussa e pruriginosa ascesa in politica come in carriera, non era stato mai fatto (se si esclude Il Caimano di Nanni Moretti). E ovviamente, nonostante il film non sembri e non voglia criticare Berlusconi ma semplicemente raccontarne la sfaccettata storia, ha subito pensato che si tratti di un attacco e una offesa. Coda di paglia? Le parole di Berlusconi “Il film di Sorrentino? Mi sono giunte strane voci, ma spero che non sia una aggressione politica e nei miei confronti”. Chissà da chi arrivano certe voci.

Misteri d’Italia

Nel frattempo alla BBC Paolo Sorrentino ha dichiarato “Per me, un film è scoprire un mistero. E in Italia molti misteri sono legati strettamente alla chiesa, alla politica, alla mafia. Mi interessa raccontare questi mondi. Il mondo ha un’idea di Berlusconi come persona molto semplice, ma studiandolo ho capito che è molto più complicato”. Ha poi aggiunto “Vorrei provare a descrivere questo personaggio complesso. Sono interessato all’uomo che sta dietro il politico. Non sono interessato agli aspetti politici. Sono abituato a vedere il potere dappertutto: il film non è solo su Berlusconi . È su qualche altro italiano, persone che stavano attorno a Berlusconi, che provavano a cambiare il corso della loro vita usando Berlusconi”. Un po’ quello che lo stesso Sorrentino fece con Andreotti ma anche forse con The Young Pope.

Le riprese sono attualmente in corso e sono iniziate nell’agosto scorso. E’ già circolata una curiosa foto di Toni Servillo nei panni di mister B. sul set. La curiosità cresce sempre di più, aspettiamo con enorme attesa una data di uscita.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .