Gordon Ramsay La cocaina è ovunque nella cucina moderna

Lo scorbutico chef inglese parla dell’ingrediente speciale sempre più presente dietro ai fornelli e ora al centro del suo prossimo programma

gordon ramsayGordon Ramsay continua a parlare di cocaina e cucina, un connubbio sempre più diffuso secondo lui. Prima quando durante una intervista ha confidato che un suo cliente, piuttosto ricco, gli chiese di guarnire la torta finale per il dolce, non con dello zucchero a velo banalissimo, ma con la polverina tanto cara a Pollon. E ora nella presentazione del suo nuovo show culinario, Gordon Ramsay on Cocaine per il canale britannico ITV.

È dappertutto, mi sale il nervoso quando gli chef si danno questa immagine rock-and-roll“, ha dichiarato Gordon Ramsay  al MIPCOM market di Cannes, dove produttori e network presentano e acquistano le novità della prossima stagione. “Personalmente ho perso uno chef promettente (David Dempsey). Ho cenato con lui la sera prima della sua morte. E ho un fratello che è cocaina dipendente. Per me quindi è uan cosa quotidiana, la vedo sempre“. Gordon Ramsay  è pieno di storie simili.

L’episodio di Natale 2016

Ha raccontato anche di un incidente avvenuto in uno dei suoi locali, nel 2016 sotto Natale. Un cliente portò con sé alla toilette un piatto. Gli serviva per poter sniffare la polvere bianca, gli disse. Una volta consumata la droga, l’uomo andò dai cameriere e gli chiese di cambiare il piatto e di dargliene uno pulito. Insomma avrà pure leccato il piatto pare…

Il documentario diviso in due parti ha portato Ramsay e il suo team di produzione in Colombia, la sede principale per il commercio globale della cocaina, per studiare da vicino la strada della criminalità e della dipendenza. Gordon Ramsay racconta che gli è stato dato il permesso di filmare le case nella giungla dei contrabbandieri e le loro cucine per la droga, utlizzando elicotteri speciali e riprese aeree, ma lui voleva di più.

No, ho detto loro, voglio entrare nella giungla proprio. Voglio andare a ficcare il naso fin detro quella attività“, ha detto. Gordon Ramsay  ha aggiunto che non ha lasciato la Fox – che trasmette la sue serie di successo MasterChef, MasterChef Junior, Hell’s Kitchen e Hotel Hellsapere quali pericoli avrebbe incontrato in questo viaggio. “Non ho detto a Fox dove e cosa sarei andato a fare“.

 


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .