Crisula Stafida al TOHorror Film Fest

A Torino fino al 21 ottobre

Crisula Stafida Al TOHorror Film Fest | Festival Internazionale di Cinema e Cultura del Fantastico di Torino ( fino al 21 Ottobre) giovedi 19 ( ore 20.30 Cinema Greenwich) arriva in anteprima il giallo-horror ambientato in Sicilia con le musiche di Claudio Simonetti,  Antithesis  di Francesco Mirabelli,  che sarà presente alla serata insieme alla protagonista , l’attrice italo-greca, Crisula Stafida .

« Sono una geologa  convocata in un’antica dimora per indagare sugli degli strani fenomeni termici che turbano i proprietari – ci racconta Crisula Stafida –  Non posso dire molto, ma tutto gira intorno ad una forma di vita aliena e a vecchi esperimenti scientifici.»

Com’è stata l’esperienza sul set?

Crisula Stafida «È stata molto appagante. Questo film è un piccolo miracolo, abbiamo avuto tante difficoltà, sia nella produzione che nel girarlo per esempio la pioggia per giorni e giorni in Sicilia! Poi è il mio primo ruolo da protagonista

L’horror  è un genere che le sta portando fortuna.

Crisula Stafida «E pensare che non ne ero molto appassionata, ma dopo aver interpretato il mediometraggio  Il marito perfetto, sono arrivati altri ruoli  e alla fine sono diventata una specie di attrice di genere. Ho scoperto che ci sono tantissimi appassionati di horror in Italia, un pubblico che mi segue, mi vuole bene.»

Crisula Stafida Com’è nata la passione per la recitazione?

Crisula Stafida «É nata con me. Avevo dieci anni e con la mia migliore amica giocavamo al cinema, lei faceva la regista io l’attrice. Litigavamo molto, c’erano già le solite dinamiche! Poi ho fatto esperienza nei villaggi fino agli studi di teatro prima a Milano, poi a Roma

La vedremo presto in tv nei I Delitti del BarLume con Filippo Timi

Crisula Stafida «Sono una ballerina di burlesque che mette un po’ in subbuglio i vecchietti  del BarLume. É una donna divertente, sensuale e anche un po’ pericolosa. Mi sono divertita molto nei suoi panni


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .