Radio Capital Il Geco e la Farfalla alias Benny e Vladimir Luxuria

Riprende l’esilarante programma mattutino della radio diretta da Vittorio Zucconi

Radio Capital Prendete una radio, non una qualsiasi Radio Capital , aggiungeteci due ottimi conduttori, dell’ottima musica, l’informazione, un pizzico di ironia che non guasta mai e i radioascoltatori che possano dire la loro sugli argomenti trattati, ed ecco a voi confezionato su misura il programma radiofonico Il Geco e la Farfalla. Detto così sembra facile, ma la notevole esperienza del Dj Benny , il Geco, e Vladimir Luxuria, la Farfalla, rendono tutto più scorrevole quello che di elementare non ha assolutamente nulla.

È da anni che l’azzeccato programma va in onda sulle frequenze di Radio Capital e anche in questa stagione ha ripreso nuovamente vita non negandosi così agli affezionati radioascoltatori che sono veramente in tanti. Il tutto, in questa nuova stagione, nelle ore mattutine dalle 9.00 alle 11.00.

Coinvolge il radioascoltatore

Due ore di assoluta piacevole compagnia nelle quali si esaminano temi di attualità sapientemente sezionati dalla sottile lama tagliente dell’ironia di Vladimir Luxuria e dall’analisi trasversale del Dj Benny. Si sorride intelligentemente, quando l’argomento lo permette, conversando di politica, di attualità e cultura mentre in men che non si dica il radioascoltatore si trova coinvolto nel dover dire la sua sui temi trascinanti.

C’è tutto ! C’è un po di Casa Vianello tra Vladimir e Benny che non guasta assolutamente. C’è il disco “ frou-frou “ di chiara gestione luxuriana. Naturalmente c’è anche il premio, come in ogni buona trasmissione radiofonica che si rispetti. Radio Capital con Il Geco e la Farfalla ha centrato così il suo bersaglio mattutino sottolineando anche il suo imprinting votato all’informazione del suo Direttore Vittorio Zucconi. Quindi, dopo la seriosità di un altro giornalista come Massimo Giannini che con il suo Circo Massimo apre la giornata di approfondimento informativo, Radio Capital accende i microfoni a Benny e Vladimir Luxuria.  

Viva la radio

La radio è un mezzo importante, ancor più della televisione. Ha il merito di scoprire e utilizzare le modernità comunicative molto prima del piccolo schermo che dall’alto della sua presuntuosa grandezza arranca molto sulle novità extra pollice. Internet ne è un esempio. I social, soprattutto, ne sono un altro.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .