Hollywood Mark Wahlberg è l’attore più pagato

Forse al grande pubblico dirà poco ed è il segno di un cambiamento dei tempi

Come vi avevamo promesso quache giorno fahollywood, dopo la classifica delle attrici più pagate dell’anno, pubblicata da Forbes, ecco quella degli attori. A troneggiare su tutti è Mark Wahlberg che con il suo assegno da 68 milioni di dollari per il nuovo capitolo di Transformers, il quinto, dal titolo L’utimo cavaliere, non ha proprio avuto rivali. Una cifra incredibile, quasi il triplo della regina di Hollywood Emma Stone, ferma a 26 milioni. Due classifiche che riaprono il discorso sullo squilibrio di compensi tra i due sessi, nonostante il tempo su pellicola, il peso e l’attrazione del pubblico verso il cinema sia uguale. La stessa Stone aveva rivelato di aver ricevuto in passato il supporto dai colleghi, che si erano diminuiti il salario pur di lavorare con lei. Nella classifica finale sia maschi che femmine lei, prima tra le donne, si ritrova solo quindicesima.

Quindi Marky Mark, ex ribelle e ex cantante è oggi al primo posto ad Hollywood . Quanti lo conoscono? Pochi, forse gli appassionati in generale di cinema o quelli che amano un certo tipo di cinema, molto generalista e blockbusteriano. E’ finita l’epoca dei Brad Pitt e dei Tom Cruise, divi, ricchi e conosciuti da tutti. Ora conta azzeccare la saga giusta, magari con una grande distribuzione in Cina, come Transformer per l’appunto.

hollywoodAltri attori che lo inseguono

All’inseguimento di Mark due neo “star” molto poche dive ma immerse fino al collo in un altra saga action e dal facile incasso, Fast and furious. SonoDwayne Johnson, ex The Rock e Vin Diesel. Il primo ha perso il primato dell’anno scorso nonostante un anno che l’ha visto recitare in Fast and furious , Baywatch e nel prossimo Jumanji. Infatti si è parlato di un “calo” del fenomeno The Rock, finora perfetto al botteghino. Vin invece è ormai ben lontano e tallonato invece da Mr Netflix, ovvero Adam Sandler, che ha firmato un accordo da 50 milioni per fare 4 film in esclusiva.

Quinto è l’eterno Jackie Chan i cui maggiori incassi e top film li produce personalmente e li recita direttamente tra Cina e Hong Kong ma che vedremo anche in un dramma europeo. Seguono due grandi nomi come Robert Downey Jr che ormai è sempre Iron Man, anche nel nuovo Spiderman e Tom Cruise triplicatosi nel 2017 tra il remake della Mummia, le riprese del prossimo Mission Impossible 6, dove si è infortunato e Barry Seal – Una storia americana.

Chiude la classifica dei primi 10 il trio indiano di Bollywood composto da Shah Rukh Khan, Salman Khan e Akshay Kumar che escludono quindi grandi nomi come Tom Hanks (Inferno, 31 milioni), Samuel L. Jackson (30.5 milioni) e Ryan Golsing (La La Land, Blade Runner 2049, 29 milioni).

La top 10 dei paperoni di Hollywood 2017

1 Mark Wahlberg (68 milioni)
2 Dwayne Johnson (65 milioni)
3 Vin Diesel (54.5 milioni)
4 Adam Sandler (50.5 milioni)
5 Jackie Chan (49 milioni)
6 Robert Downey Jr. (48 milioni)
7 Tom Cruise (43 milioni)
8 Shah Rukh Khan (38 milioni)
9 Salman Khan (37 milioni)
10 Akshay Kumar (35.5 milioni)


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .