Stella Egitto introdurrà il film In guerra per amore nella rassegna Sgarbatellum

L’ Estate Romana presenta Sgarbatellum per incontri con attori autori e registi

Stella EgittoSgarbatellum , è la prima edizione di una nuova rassegna dell’Estate Romana fatta di conversazioni tra chi il cinema lo ama,  e lo fa, nello storico quartiere della Garbatella. Quattro serate (28-29-30 Luglio e 3 Agosto), introdotte al film da un  incontro con attori e autori moderato dal regista e direttore artistico della rassegna  Alessandro Piva.

Stasera alle 21.00 l’appuntamento è con l’attrice Stella Egitto per introdurre In guerra per amore di Pif dove si  racconta la storia di Arturo (Pif), che vive a New York  e si arruola nell’esercito americano pronto per lo sbarco in Sicilia, per cercare il padre della ragazza che ama, ( Miriam Leone) promessa ad un boss, e chiederle la mano.

« Io interpreto Teresa, una giovane mamma. Ci racconta la bella Stella Egitto. Un ruolo non semplice per me, che non conosco né la maternità né tantomeno la guerra. Pif mi ha aiutata tanto.  E’un regista attento che sa essere autorevole con  leggerezza. Per il resto è stato meraviglioso girare a Palermo e raccontare una storia della mia terra. La sicilianità è qualcosa che hai dentro.  Un dna particolare che ci porta a sentirla sempre con noi  nel bene  e nel male

 «Ho un legame particolare con questo film. Ricorda la giovane attrice siciliana Stella Egitto che presto vedremo in tv in un nuovo episodio del Commissario Montalbano. Il mio primo provino l’ho fatto per La mafia uccide solo d’estate ,ma purtroppo qualcosa non aveva funzionato poi Pif mi ha ricercato personalmente e alla seconda occasione è andata molto bene

Sgarbatellum continua con:

Sabato 29 luglio h. 21.00

Slam – tutto per una ragazza” – Introduce il regista Andrea Molaioli

Domenica 30 luglio h. 21:00

La guerra dei cafoni” – introducono  il co-regista Lorenzo Conte e lo scrittore Carlo D’Amicis

Giovedì 3 agosto h. 21:00

 “Orecchie” – introduce il regista Alessandro Aronadio


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .