Daniel Craig tornerà ad essere James Bond per la quinta volta

L’attore inglese ci ha ripensato e è pronto a indossare di nuovo gli abiti di 007

Daniel CraigAveva detto basta, aveva detto che voleva cambiare dopo 4 episodi, anzi era arrivato a dire addirittura che “Piuttosto mi taglio i polsi…”, subito dopo aver finito di girare Spectre. Daniel Craig era granitico sulla decisione di tornare o meno a indossare i panni dell’agente segreto più famoso del mondo; Bond, James Bond. E invece dietro front.  Daniel Craig tornerà per una quinta volta, diventando così il terzo 007 più longevo, staccando Pierce Brosnan con 4 e tallonando i primi due posti, dove ci sono Sean Connery con 6 capitoli (e anch’egli aveva mollato la saga perché stanco) e Roger Moore con 7.

Cosa avrà fatto cambiare idea all’attore Daniel Craig ? Tante le teorie –una valanga di soldi, una marea di soldi, una montagna di soldi o l’idea del cinematic universe bondiano, di cui vi avevamo già parlato, potrebbe averlo intrigato- ma ancora nessuna conferma da parte dell’attore o della produzione.

A proposito della produzione, la notizia è stata data proprio dalla produttrice Barbara Broccoli, la quale ha grandi progetti per il futuro della saga. Un altro suo obbiettivo sarebbe anche quello di riportare  nella saga la cantante Adele, già autrice della intro di Skyfall, canzone meravigliosa giustamente premiata con Oscar e altre decine di premi.

Questa conferma da parte di Daniel Craig chiude tutti, almeno per un po’, i discorsi sul prossimo Bond e sui papabili concorrenti, tra i quali spiccavano Idris Elba, impegnato ora con la serie su La torre nera di Stephen King, Tom Hardy, alle prese con il biopic su Al Capone, e Damian Lewis, ritornato con Homeland e la quinta stagione, o altri forse più improbabili come Benedict Cumberbatch o Eddie Redmayne, più legati a fantasiosi e astrusi sogni delle fans che a reali possibilità e somiglianze con il Bond tipico.

Ora passerà molto tempo prima del prossimo Bond e tutti inevitabilmente invecchieranno, quindi chissà chi saranno i nuovi papabili Bond del dopo Daniel Craig.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .