Siete pronti per il mare? Eccovi gli orrori da evitare dell’abbronzatura

Settimana scorsa vi ho già accennato delle tanto desiderate vacanze al mare, con il mio post sulla valigia perfetta. Ma oggi vi parlerò della abbronzatura perfetta.

Sapevate cosa è la Tanoressia ? Ebbene è il bisogno ossessivo di vedersi perennemente abbronzate, il termine deriva da Tan, che in inglese significa abbronzatura, e anoressia…la conoscete. Tutti siamo informati sulla troppa esposizione al sole e tutti sappiamo che è nociva e dannosa  per la nostra pelle; la troppa esposizione al sole, crea invecchiamento precoce, tumori, macchie,  ed esteticamente parlando non è piacevole vedere una persona abbronzata in maniera eccessiva.

Non è elegante,  è non é per nulla fine, non è cool, ne tanto meno chic !

Indipendentemente dalla stagione, la troppa abbronzatura è sempre fuori luogo, questo perchè abbronzate in maniera innaturale.

Ci sono donne che ricreano l’effetto abbronzatura con il make up detto anche sun kissed, va bene, ma fate attenzione al vostro sottotono, al vostro colore di appartenenza, calde o fredde?  di conseguenza sceglierete un fondotinta adatto, ricordatevi che deve rispecchiare il vostro incarnato e la vostra palette colori.

 In questa slide vediamo degli incarnati freddi, troppo abbronzati è questo è il risultato.

 

abbronzatura

 

E vero che l’abbronzatura rende tutti più attraenti, nasconde i difetti dell’epidermide e dona un aspetto più sano. Tuttavia l’abbronzatura pesante, è di cattivo gusto: la pelle, al massimo, deve essere ambrata.

Ed è anche vero che comunque parliamo di due bellissime attrici, la base sicuramente aiuta, ma osservatele nel loro colore naturale, il risultano e decisamente più bello, più raffinato, c’é più armonia nell’insieme dei colori, sono più luminose, hanno un aurea diversa.

Ricordatevi… che la bellezza è armonia!

Tornando al colore di appartenenza… sì, perché ognuno di noi ne ha uno (questo si ottiene con un attenta analisi del colore, in grado di valorizzare e definire le tue caratteristiche fisiche e cromatiche, identifica il tuo colore personale, con il mix pelle occhi capelli, ed é fondamentale nella scelta di abiti ma anche make up.) è come vestirsi, e che colori indossare, quando si ha una abbronzatura troppo intensa.

Orrori da evitare

Grandi collane etniche, grossi gioielli troppo dorati, evitiamo il troppo oro giallo, involgariscono. Evitiamo colori accesi dalle prime ore del mattino, non è per nulla chic. Fate attenzione alla caduta di stile, i colori accesi, e il fluo di gran tendenza questa stagione, sono bellissimi, ma devono  essere abbinati al proprio sottotono, e al colore del proprio incarnato.

 

Se non conoscete il vostro colore di appartenenza, attutite la vostra abbronzatura con colori più delicati, neutri, come il bianco, e usate colori pastello, evitate gli eccessi, la sobrietà e l’eleganza si accomunano.

Prima di uscire di casa…guardatevi allo specchio e toglietevi qualcosa.

 

 


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .

About the Author

Sonia Chirico
Capsule di stile di Sonia Chirico - Consulente d'immagine

Be the first to comment on "Siete pronti per il mare? Eccovi gli orrori da evitare dell’abbronzatura"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*