Valentino Rossi cade rovinosamente su una pista da cross generando spavento sui fans

Valentino RossiValentino Rossi cade nuovamente dalla moto e questa volta, al contrario di come successo a Barcellona nel corso della gara di Moto GP, si fa male fisicamente. Le sue condizioni non sono gravi poiché, a quanto sembra, è stato lo stesso pilota della Yamaha dopo il rientro nella sua casa di Tavullia a recarsi all’Ospedale di Rimini per verificare il proprio stato fisico dopo la rovinosa caduta.

Valentino Rossi, nel pomeriggio di ieri, si stava allenando con la sua moto da cross sulla pista sterrata di Cavallara in preparazione alla prossima gara di Moto GP che si disputerà sulla pista a lui tanto cara del Mugello. Nel corso dell’allenamento la pesante caduta che lo ha costretto a recarsi in ospedale. Gli accertamenti più approfonditi saranno effettuati nella giornata di oggi anche se da un primo esame generale il referto medico conferma  l’assenza di fratture  per il The Doctor.

Ciò che preoccupano medici e Team Yamaha è il recupero fisico di Valentino Rossi a causa dei due forti traumi subiti nella caduta : uno in zona toracica l’altro in quella addominale. Telegrafico è stato il comunicato ufficiale della Yamaha, divulgato a notte fonda, nel quale si conferma che Valentino Rossi “è stato coinvolto in un incidente durante un allenamento al Cross Club Cavallara di Mondavio“.

Come dicevamo, nella giornata di oggi verrà diffuso un nuovo bollettino medico nonostante il quale non sembra apparire compromessa la sua partecipazione alla gara di Moto GP del Mugello. Ciò che sarà diffuso dallo staff medico dell’Ospedale di Rimini servirà più che altro per capire in quali condizioni fisiche Valentino Rossi potrà affrontare il Gran Premio d’Italia di Moto GP in calendario per il prossimo 4 giugno.

Una certa apprensione per il pilota di Tavullia c’è stata e vi è tuttora da parte di tutti i suoi fans, poiché la caduta in cui è incappato Valentino Rossi, sulla pista da cross di Cavallara, succede alla prematura scomparsa avvenuta solamente pochi giorni fa del Campione, nonché amico di Valentino Rossi, Nicky Hayden.

Se poi ci aggiungiamo che la pista nella quale Valentino stava effettuando la sua giornata di allenamento dista appena qualche kilometro dal luogo dell’incidente risultato fatale al pilota statunitense Campione del Mondo nel 2006, lo spavento dei fans di Valentino appare più che mai giustificato.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .