Mamma mia 2, il seguito potrebbe diventare realtà

Mamma Mia Mamma Mia in poco tempo è diventato un cult musical apprezzato da tantissimi. Uscito nel 2008 ha incassato in tutto il mondo più di 609 milioni di dollari. Facile ottenere questo risultato quando metti insieme le migliori canzoni ballabili e cantabili di una band leggendaria come gli Abba, con la bravura di attori come Meryl Streep, Amand Seyfried e Colin Firth. Ebbene il suo magico corso potrebbe non fermarsi qui, le dancing queens stanno per tornare.

La Universal ha messo in cantiere Mamma mia 2. Ol Parker, scrittore di Marigold Hotel e del sequel, è stato chiamato a dirigere questo possibile seguito dal titolo provvisorio Mamma Mia: Here We Go Again, ovvero Ci risiamo. E ci sarebbe già anche una ipotetica data di uscita fissata per il 20 luglio 2018. E la più grande notizia è che gran parte del cast, come Meryl Streep,  e Colin Firth, dovrebbero tornare a riprende i loro ruoli.

La trama di Mamma Mia 2, secondo le fonti, farebbe intuire che si tratterebbe sia di un prequel che di un sequel. Sarà ambientato nel presente con i personaggi originali di ritorno, mentre nuovi attori interpreterebbero le versioni più giovani di Streep, Brosnan e Firth per parte della storia ambientata nel passato.

Ritornano anche i produttori Gary Goetzman di Playtone e Judy Craymer di Littlestar, che è l’autrice e produttrice del musical a teatro. Parker precedentemente ha diretto Now Is Good, dove c’era Dakota Fanning sempre più sulla rampa di lancio e molto simile a Meryl Streep. Vuoi vedere che…

Voi cosa ne pensate? La prima reazione di molti fans, nonostante l’idea di vedere di nuovo il mitico gruppo del primo sia allettante, è stata di un rifiuto dell’idea di un seguito. O comunque, cosa altro ci sarebbe da dire? Come al solito l’idea dei produttori di accontentare il pubblico assomiglia molto di più a un modo per riempire i propri portafogli.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .