La rinascita del mais rostrato di Cantello

Giorni pieni questi di marzo per noi di Slow Food Varese, la settimana scorsa abbiamo festeggiato

La rinascita del mais rostrato di Cantello con i semi forniti da CREA di Bergamo (Unità di ricerca per la Maiscoltura) che ha una specie di banca con semi antichi da non perdere e dimenticare.

Federica Baj (nostra socia nonché coltivatrice di asparagi a Cantello) li ha seminati e seguito la crescita, poi ha portato il mais sgranato ad un mulino a pietra e con la farina ottenuta abbiamo organizzato una polentata da Nerito, storico locale di Cantello. Ristorante strapieno e grande consenso da parte dei partecipanti. Federica ha anche realizzato una ricetta inedita: con il fioretto di questo mais abbiamo degustato il classico dolce Varese, ottimo! Peccato l’assenza di un rappresentante del Comune visto l’importanza di questo evento per il territorio.


Le foto presenti su Stravizzi.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla nostra redazione italiana - indirizzo e-mail redazione@stravizzi.it, che provvederà prontamente alla loro rimozione .